July 5, 2009

Vi Consiglio: Libri

"Narratrice amata da milioni di lettori in tutto il mondo, Danielle
Steel
racconta in questo libro dell'adorato figlio perduto: secondogenito di
nove
figli, Nick è sempre stato un po' "speciale". Dotato di qualità
straordinarie,
aveva però già da bambino manifestato una certa instabilità
di carattere, che
durante l'adolescenza era sfociata in gravi episodi fino
alla terribile
diagnosi: sindrome maniaco-depressiva. La terapia, avviata
forse troppo tardi,
non ha potuto evitare la tragedia: a diciannove anni
Nick è morto suicida."

(unlibro.it)

Inizio la mia serie "Vi consiglio" con la categoria Libri.
Non pretendo di fare recensioni critiche dei libri che sceglierò, ma voglio solo dirvi perchè li ho amati e perchè ve li consiglio.
Inizio oggi con un libro che mi è ricapitato fra le mani un paio di giorni fa.

"Brilla una Stella" di Danielle Steel è un libro che ho comprato un paio di anni fa, dopo averlo richiesto svariate volte a mia madre (che per molti anni ha pensato fossi troppo giovane per una storia così forte), me lo sono comprata con i miei risparmi. L'ho divorato in 3 giorni.
Non amo i libri di Danielle Steel, ho provato a leggere un paio di romanzi ma non sono mai riuscita a finirli, mi sembravano noiosi, piatti. Non so spiegare perchè fossi così attratta da questa storia, forse sono un pò morbosa ma sono sempre stata affascinata dalle storie vere, dalla realtà della vita. Quello di Nick Traina è un racconto molto forte, duro, non adatto a chi non riesce a resistere ai colpi della vita. Ma è una storia vera. E' una storia d'amore, di disperazione ma anche di speranza. La vita di Nick non è stata salvata dall'oscurità della sua stessa anima, ma con questo libro sua madre riesce a farlo vivere per sempre nel ricordo di quello che lui era: prima di tutto un ragazzo. Ogni pagina lascia una scia emotiva, ogni episodio raccontato ti rimane dentro.
Avevo già sentito parlare del disturbo bipolare, è un pò come vivere con una doppia personalità, e quando è quella oscura a prendere il sopravvento, si può rischiare la vita.
Non so se questo sia un libro consigliabile a tutti, ma per 8 euro vi prego di comprarlo, fosse anche solo per tenerlo sopra ad un comodino e guardare il sorriso di Nick brillare e ricordarvi che non è sempre la quantità del tempo che una persona ci offre a contare, ma la qualità.

Alcune immagini di Nick Traina:
http://www.youtube.com/watch?v=s-5j3EIcB4Y&feature=related


Con il suo gruppo Link 80:
http://www.youtube.com/watch?v=y_VzhTjU5c0&feature=related

No comments:

Post a Comment

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test