August 12, 2009

Mistero

Nuovo film, nuova riflessione.
Dovrò creare una nuova "rubrica": Io Rifletto.
Questa volta tocca a The Horseman, thriller americano uscito l'inverno scorso. Buoni attori, bella regia, storia abbastanza coinvolgente, purtroppo verso la fine del film il finale risulta prevedibile, ma oltre a questo, ciò che mi preme è il messaggio che ho colto.
Misteri. Se ne parla tanto, ma quanti misteri ben più comuni di quelli della tv ci circondano?
Quanti segreti nascondiamo ai nostri cari, al mondo?
Quanto di noi diamo a chi ci sta intorno?
Quanto oscuriamo invece, quanto sotterriamo e copriamo con la polvere della quotidianità?
E soprattutto, quanto questo è giusto per noi e per gli altri?
Non so quanto chi ci circonda sappia di noi.
Non so quanto noi sappiamo di noi stessi.
Pensiamo che l'unica cosa che ci serve sia una maschera per le belle occasioni e una per quelle brutte. Pensiamo che l'unico compito gravoso che ci spetta sia quello di scegliere quale indossare.
In realtà le nostre possibilità vanno ben più lontano.
Potremmo dare di più e, per questo, essere di più.
Citazione del giorno:
Viviamo con un cuore così pieno un mondo così vuoto.
(Francois-Renè de Chateaubriand)

No comments:

Post a Comment

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test