January 24, 2010

I'm officially a GLEEK!

Ok, ci risiamo. La mia mente folle riprende il sopravvento.
Serie TV. Ancora.
Vi parlerò oggi di un fenomeno di cui probabilmente avrete già sentito (forse in rete perchè la TV italiana è "indietro come le palle di un cane"- citazione di un amico doverosa).
Il fenomeno in questione risponde al nome di GLEE.
Glee è una parola inglese dal doppio significato:
-gioia
-canzone a ripresa
Bene, unite questi due significati e avrete il succo del telefilm.
Finalmente in una serie TV su di un liceo americano non si punta il riflettore sulla squadra di Football o sulle cheerleader, ma sui perdenti (da qui la L che sta nella parola Glee sopra e che in americano sta per Loser, perdente).
Un musical a puntate in cui pezzi di repertorio broadwayano si uniscono e pezzi pop e rock da classifica. Un gruppo di ragazzi normali, alcuni addirittura al limite del caso umano, con nasi grossi, poche tette, chili di troppo, testosterone di meno e poca popolarità.
Metteteci un prof giovane e carino che ricorda Justin Timberlake e il successo è servito.
Per chi come me fosse affamato di "roba nuova" e non potesse aspettare l'arrivo in Italia, ecco il link per vedere tutte le puntate della 1 serie in lingua originale sottotitolata (che vi consiglio vivamente perchè il doppiaggio uccide tutto il bello di un musicaltelefilm!):
DIO SALVI LO STREAMING!
xoxo
la vostra Gleek!



3 comments:

  1. Un'altra Gleek! <3
    Questo telefilm è davvero culto, ho visto tutte le puntate della prima parte della prima serie e sto dando di matto, non posso aspettare fino ad Aprile :S
    Comunque ho visto la prima puntata in italiano...non commento.
    Solo il doppiaggio italiano poteva rovinarlo così, molte scene sono prive di senso, le voci originali sono insostituibili.
    Mi fa piacere aver trovato un'altra gleek.
    Bacione, continuo a seguirti nel canale :*

    ReplyDelete
  2. Grandissima!
    Concordo in pieno, non ha senso doppiarli, perchè molti giochi di parole non si capiscono, e poi sono davvero ridicoli!
    Adoro Glee sul serio!

    ReplyDelete
  3. Sì, inoltre il doppiaggio sembra una caricatura delle voci originali, non trovi?
    Poi si perdono tutte quelle sottili sfumature della voce che rendono ogni personaggio unico.
    Lo adoro anche io, è troppo geniale!

    ReplyDelete

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test