February 21, 2010

Sanremo...stendiamo un velo pietoso.

So che devo scrivere due parole in merito al fatto "Sanremo". Inizio col dire che non sono un'appassionata di Sanremo anzi, l'ho sempre snobbato, sempre. Quest'anno però c'era Marco Mengoni e, sono cosciente che è una cosa assurda, ma mi sono affezionata a questo ragazzo, quindi mi sono detta "ok, stringi i denti e vedi un pò cosa combina". Al primo ascolto del brano sono rimasta un pò così, un pò scombussolata. "Credimi Ancora" non è di certo un capolavoro, però ad ogni ascolto mi convinceva sempre di più. Era Marco che la rendeva convincente, è un artista senza pari. Maestoso e grandioso sopra il palco.Fatta la dovuta introduzione, passiamo alla Finale di ieri sera: UNO SCHIFO. Comprati e pilotati gli ingressi alla finalissima di "quei 3 cazzoni che non voglio nominare" e di Scanu. Sui 3 non spreco neanche un giudizio, Scanu aveva una canzone non oscena, ma che non era sua e si sentiva. Non gli stava dietro, non riusciva ad entrare nel pezzo, ha pure stonato, per carità di Dio. Non so se Marco dovesse stare fra i 3 finalisti, ma di certo non stonava. Per mio gusto personale avrei lasciato Marco (potrebbe cantare pure l'elenco telefonico ma lo renderebbe interessante, giusto rendere onore al suo talento) e avrei aggiunto Noemi e Malika Ayane.
Bravo Marco.
Sei stato un animale da palcoscenico, come sempre. Sei stato educato, rispettoso, serio ma non serioso. Hai portato un pò di estro in quel palco così anonimo. E, cosa che vale più di 1000 statuette, ti sei preso l'acclamazione di tutta l'orchestra.
Bravo.
E che l'Italia continui pure a vendere tutto per soldi, a imbrogliare, a fare l'italiana.
Italia amore non mio.
PS. Se vi va date un ascolto all'EP di Marco "Re Matto". Vi lascio il link:

2 comments:

  1. Condivido TUTTO quello che hai scritto! E credo proprio ti seguirò! ;) baci

    ReplyDelete
  2. Grazie mille tesoro!sono molto felice...

    ReplyDelete

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test