October 9, 2011

Let It Be

Chelsea Boots


In Italia li chiamiamo semplicemente "Beatles" facendo riferimento a chi li ha lanciati nel cyberspazio della moda mezzo secolo fa. Questi stivaletti alla caviglia sono diventati il simbolo di una generazione ed oggi, come tutte le mode, tornano a spopolare ai piedi di mezzo mondo. Non c'è firma o brand che non li abbia proposti, da quelli d'alta moda alle catene più economiche in mille versioni e per tutti i gusti ( e i portafogli). Sono uno di quei pezzi che danno un tocco androgino ai look più femminili e gridano "British", a conferma di questo dopo i Fab Four le testimonial più agguerrite sono due British d'oc come Kate Moss e Alexa Chung. 
Non so quanto siano entrate nell'immaginario modaiolo di noi italiani, ma a me piacciono moltissimo e per questo mi sono concessa una versione low cost dei Beatles: quella di H&M. Per 39,95 Euro mi sono portata a casa degli stivaletti molto carini ed economici. Molto carini sono anche quelli di Monki, un brand svedese che sta conquistando il Nord Europa e che ha da poco lanciato il suo shop online. 
Non mi resta che augurarvi un buon shopping.
E che Beatles sia!

They're known as Chelsea Boots or Beatle Boots taking their name from the ones who made them famous 50 years ago. These ankle boots were the symbol of a generation and, as everything in fashion, they're having their coming back. Every brand offers them this season in their collections, from high fashion to low cost. They easily give an androginous twist to every look and they scream "British" out loud, as evidence of that Kate Moss and Alexa Chung are 2 super-British testimonials of nowadays Chelsea Boots.
I really love them and I treated myself with an H&M pair of Chelsea Boots for 39,95 Euros, really cute and economic. I really like the ones from Monki too, which is a Sweden brand that is conquering Nord Europe and it's launching its online shop these days.
All I have to say now is Happy Shopping.
And let it be Beatles!

No comments:

Post a Comment

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test