January 23, 2012

150 years of Fashion

1861. L'Italia diventa una nazione e nasce una moda alla quale si può propriamente attribuire il termine di "Italiana". Questo è quanto potreste vedere alla mostra "Moda in Italia. 150 anni di eleganza" fino al 29 gennaio 2012 presso la Reggia di Venaria, provincia di Torino.
Ho avuto il privilegio di visitarla e ora mi trovo qua a riassumere in qualche riga la bellezza eterea di 150 anni di moda. Oltre alla mostra, in cui si possono ammirare fra gli altri i vestiti della corte Savoia, quello di Angelica nel Gattopardo, le vestaglie di Eleonora Duse o le scarpe disegnate per Marilyn da Ferragamo, la Reggia di per sè lascia a bocca aperta. Un edificio gigantesco e fiabesco e un giardino altrettanto meraviglioso. La mostra si sviluppa su più sale, ognuna dedicata ad un decennio a partire appunto dall'anno dell'Unità e conta 200 vestiti. Oltre ai vestiti troverete filmati, dipinti ed un percorso olfattivo davvero interessante.
Non posso negare che ci siano state per me delle sale più belle di altre. Non posso non segnalare quella dedicata agli anni '20, con vestiti attualissimi e veramente luminosi, la sala degli anni '50 con i vestiti di manifattura italiana fatti per le più grandi dive del cinema dell'epoca e infine la sala della moda contemporanea (1970-2011) in cui si entra in una vera e propria sfilata di manichini e si tocca con mano il fascino della grande sartorialità italiana.

1861. Italy became a nation and with that proper Italian Fashion born. That's what you can see in the exhibition called "Moda in Italia. 150 anni di eleganza" that you can visit until the 29 of January at the Reggia di Venaria (Torino).
I went there a couple of days ago and right now I'm here, trying to sum up the amazing-ness of 150 years of fashion. The exhibition is gorgeous, you can admire dresses from the Savoia court (end of 1800), the dress worn by Angelica in Il Gattopardo or the shoes designed for Marilyn Monroe by Salvatore Ferragamo. The place where the exhibition is held is amazing too. It's an old and enchanted palace with a flourish garden in the back. The exhibition is made of several rooms, each one of them is dedicated to a different decade starting from 1860. On top of the amazing 200 dresses, you can find clips, paintings and a really interesting olfactory project.
I have to say some of the rooms caught my attention. I loved the 20's. There were some of the most amazing and sparkly dresses I've ever seen in my life, they could have been Topshop ones. In the 50's room there were dresses belonged to some of the most amazing divas of that decade: Gina Lollobrigida, Elisabeth Taylor, Ava Gardner and Marilyn Monroe. And lastly the contemporary room (1970-2011) where you can walk through a real mannequins fashion show and admire the amazing talent of some of the most admirable fashion designers.

Some shots now: 







Le mie sale preferite:
My favourite rooms:

20's

50's

50's

1970-2011


INFOS (ENGLISH):

2 comments:

  1. Ciao! Ti seguo sempre su Yt sei una bellissima e bravissima ragazza! In caso ti lascio il link della mia pagina, se ti va diventa mia follower! Io lo sono già.. :P http://ladeadellapparenza.blogspot.com/

    ReplyDelete
  2. Grazie cara...lo farò di sicuro!
    xx

    ReplyDelete

Thanks!
xoxo

Skimlinks Test